Corale San Gaudenzio

logo

S. Gaudenzio church choir Gambolo' (PV) Italy

Mail box

Home Page
 
La corale San Gaudenzio

 

Archivio eventi

2015

25 aprile 2015

Visita a Crea

2014

2013

2012

2011

2010

2009

2008
2007
2006
2005
2004
2003
2002
2001
2000
1999
1998 
1997
 
Audio MP3
Video Youtube
 
 
La chiesa Parrocchiale

 

Le gite della Corale

 

I nostri link

Visita Gambolò

Cori nel mondo

 
 
 
 
 
 

Nata vent'anni fa dalla passione di poche persone ed in breve tempo ingranditasi fino all'attuale organico, la Corale San Gaudenzio inizia la sua attività come coro parrocchiale, proponendosi poco alla volta all'attenzione del pubblico con l'esecuzione di brani sempre più impegnativi.
Il repertorio, prevalentemente di carattere religioso,  spazia dal periodo barocco al classico e al romantico fino al contemporaneo; di esso fanno parte il "Gloria" ed il "Magnificat" di Vivaldi, eseguiti più volte in concerto, la "Petite Messe Solennelle" di Rossini, la "Misa Criolla" di Ariel Ramirez, il "Requiem" di Faurè, la "Missa Secunda Pontificalis e la "Missa Eucharistica" di Perosi e diversi brani tratti da grandi compositori quali Bach, Haendel, Mozart, Beethoven, Mendelssohn, Schubert.
La corale è formata da elementi non professionisti ed è aperta a qualsiasi appassionato di musica. Non si avvale di un organico numericamente fisso.
 E' guidata e diretta del Maestro
Giovanni Maestrone  con la fattiva collaborazione dell'organista Laura Baldi  che da molti anni accompagna il Coro nella preparazione dei brani e durante le esecuzioni. All'organico della Corale appartiene la voce del soprano Angela Brini.

coro2

La chiesa parrocchiale dedicata ai Santi Gaudenzio ed Eusebio  a Gambolò he ospita i concerti della corale

Alcune foto di repertorio dei primi momenti di vita della corale


coro.jpg (4133 byte)

Giovanni Maestrone   Tenore

Diplomato in canto principale presso il Conservatorio “G. Verdi” di Milano, sotto la guida del M° Ferrando Ferrari.
Ha debuttato con “Bohème” e “Requiem” di Mozart riscuotendo un vivo riconoscimento di pubblico.
Ha eseguito in prima mondiale moderna  la “Messa in DO maggiore” di A.N. Porpora ed in prima mondiale assoluta “Una storia” di Mugnaini – Robotti e “Quare Tristis” di A. Guarnieri per la Biennale di Venezia.
Ha eseguito numerosi concerti in varie località italiane ed è stato finalista in diversi concorsi internazionali.

Ha sempre manifestato un’autentica passione per la musica corale entrando a far parte di cori via via più prestigiosi.
Nel 1982 entra stabilmente nel coro della RAI di Milano dove rimane fino al 1992.
Nel frattempo collabora con il coro della RTSI di Lugano dal 1984 al 1987, con Almagesto Vocale, ensemble diretta dal M° Lello Foti  specializzata in musica rinascimentale e barocca,  con il Coro da Camera di Milano  sotto la guida del        M° Bordignon.

Nel 1993 entra stabilmente nel Coro del Teatro alla Scala, con il quale cesserà la collaborazione alla fine del mese di febbraio dell’anno in corso.

Con i vari gruppi ha cantato davanti alle più alte personalità politiche e religiose, in varie parti del mondo e sotto la direzione dei più grandi direttori d’orchestra.
 

Alcuni classici del repertorio

  • W.A.Mozart: Corale K618 "Ave Verum Corpus"
  • W.A.Mozart : "Laudate Dominum"
  • G.F.Haendel: da "Il Messiah"
  • G.F.Haendel : Messiah "Alleluya"
  • A.Vivaldi : "Gloria"
  • E.Morricone : On earth as it is in the heaven da "Mission"
  • G.Rossini : "Petite Messe Solennelle"
  • A.Ramirez "Misa Criolla"
  • G.Faurè "Requiem"