Corale San Gaudenzio

logo

S. Gaudenzio church choir Gambolo' (PV) Italy

Mail box

Home Page
 
La corale San Gaudenzio

 

Archivio eventi

2016

2015

25 aprile 2015

Visita a Crea

2014

2013

2012

2011

2010

2009

2008
2007
2006
2005
2004
2003
2002
2001
2000
1999
1998 
1997
 
Audio MP3
Video Youtube
 
 
La chiesa Parrocchiale

 

Le gite della Corale

 

I nostri link

Visita Gambolò

Cori nel mondo

 
 
 
 
 
 

GLI APPUNTAMENTI DEL 2007

 

Lunedi 17 dicembre

 Pieve di Sant'Eusebio

Gambolò

CONCERTO DI NATALE

 

 

 Il tradizionale concerto Natalizio  tenutosi quest'anno nella vecchia chiesa ora ristrutturata di Sant'Eusebio , importante riferimento nella storia del borgo, ha riproposto i temi piu noti della Natività ma anche alcune arie meno conosciute.

Con la partecipazione del soprano Lucia Ellis Bertini, del basso Davide Baronchelli, al pianoforte Nelson Calzi, all'organo Laura Baldi

Ascolta la registrazione audio
in formato audio MP3 di alcuni branii  del concerto
Dowload MP3  Files
G.Rossini O salutaris Hostia dalla "Petite Messe"
F.Couperin In una notte placida  
C.Gounod Que les songes heureux  da "Philemon et Baucis"
J.Brahms Ninna nanna  
Anonimo Buon Natale  
G.Puccini Signore ascolta dalla "Turandot"
G.F.Haendel But who will abide  dal "Messiah"
G.Verdi La Vergine degli angeli dalla "Forza del destino"
Anonimo Adeste fidelis- Notte di luce  
W.A.Mozart In diesen heiligen Hallen Dal "Flauto Magico"
A.Grueber Astro del ciel  
G.F.Haendel  Worthy is the Lamb...Amen  dal "Messiah"
A.Adam Cantique de Noel
I.Berlin White Christmas.
 

La pieve medievale di S.Eusebio, oggi finalmente ristrutturata, contiene una Crocifissione di scuola del Lanino, notevoli opere di Bernardino Campi (una natività, 1572) e di Giovan Battista Tassinari, oltre a tele dei Fiammenghini.Si dice sia sorta sorta sui ruderi di un tempio dedicato a Minerva che franò nel X sec. e la prepositurale di S. Gaudenzio, con facciata tipicamente lombardesca. La sua architettura ripropone il modello della basilica di Santa Maria Maggiore di Lomello con gli archetti binati, le lesene, la strombatura e la collocazione delle finestre. All’interno si trova la cappella gentilizia delle famiglia Litta - Visconti - Arese, con sculture canoveggianti, tele dell’Appiani e del Canevari ed affreschi del Sottocornola e del Gambini. Si racconta che fino al XV sec. sulla facciata della Chiesa si potevano leggere due lapidi romane evocanti la battaglia “ad ticinum“ di Publio Cornelio del 218. Le altre due torri e il campanile della basilica furono distrutte nel 1213 e quest’ultimo fu rifatto nel 1512.

 

 

Domenica 23 dicembre

Sommo Lomellina

CONCERTO DI NATALE

nella Chiesa Parrocchiale

dedicata alla

Natività di Maria SS.

 

 

 

25 novembre ore  17,30

Sala dell'Affresco del
 Castello Sforzesco
 Vigevano  

MUSICA CELESTIALE

(Il sacro dalla classica al melodramma)

 

2 Aprile 2007


nella  Chiesa di S.Eusebio

REQIUEM

di

Gabriel Faurè